Cessione del quinto con Professione Quinto

51
Finanziaria: Professione quinto srl, Credito Emiliano Spa
Prodotto: Cessione del quinto
Tan %: 4.62
Taeg %: 5.58
Importo €: 23.000
Rata Mensile €: 250

Professione Quinto offre la possibilità ai Pensionati ed ai Dipendenti sia Pubblici che Privati di usufruire di una particolare forma di prestito tramite Cessione del quinto dello Stipendio o della Pensione. La trattenuta avverrà sulla busta paga o sul cedolino della pensione e non sarà mai superiore al 20% del netto mensile.

Descrizione del Prodotto

Per poter richiedere un prestito con Cessione del quinto sarà sufficiente chiamare Professione Quinto. La richiesta avverrà in maniera facile e veloce e la documentazione richiesta è semplice e snella. Una volta approvato il finanziamento non dovrete più preoccuparvi di niente: a pagare la rata ci penserà o il vostro datore di lavoro o l’ente pensionistico con una trattenuta mensile in busta paga o sul cedolino della pensione.

La quota trattenuta verrà pagata direttamente alla banca e non potrà mai superare 1/5(circa il 20%) dello stipendio o della pensione.
Questa tipologia di prestito permette di accedere al finanziamento senza il bisogno di giustificare la spesa ne di ulteriori garanzie. I suoi vantaggi principali, sono:

  • Poca Documentazione
  • Anche in presenza di altri impegni
  • Nessun giustificativo di spesa
  • Rata fissa, per tutta la durata del prestito
  • Polizza vita e perdita dell’impiego, compresa nella rata
  • Durata fino a 120 mesi
  • Nessun controllo Crif o Protesti

Basterà compilare il format o chiamare per ottenere una consulenza semplice e veloce.

Possono usufruire di questo finanziamento:

  • Dipendenti Pubblici e Privati
  • Pensionati

Cessione del quinto Dipendenti

Possono richiedere la Cessione del quinto tutti i Dipendenti Statali, Pubblici, Parastatali e Privati purché siano assunti da almeno sei mesi a tempo indeterminato.

Non sarà obbligatorio avere un conto corrente: si potrà ricevere la somma anche attraverso un assegno circolare.

Sono finanziabili anche i Dipendenti che risultino insolventi, protestati o cattivi pagatori.
L’eventuale estinzione anticipata di altri finanziamenti in corso(Consolidamento debiti) consente una maggiore liquidità e l’abbuono degli interessi non maturati oltre al recupero di eventuali polizze assicurative.

La documentazione richiesta è:

  • Documento d’identità
  • Tessera sanitaria
  • Ultime due buste paga
  • Modello CUD
  • Certificato di stipendio(per alcuni enti)

Cessione del quinto Pensionati

Possono richiederla tutti i Pensionati INPS, ex INPDAP, ENASARCO e tutti gli enti che rilasciano il certificato di quota cedibile, i titolari di Pensioni di Anzianità, di Vecchiaia e di Reversibilità, fino a 87 anni non compiuti alla scadenza del finanziamento.

Sono esclusi dalla possibilità della Cessione del quinto le seguenti tipologie di pensioni:

  • Assegni sociali
  • Pensioni cointestate
  • Inferiori a 600€
  • Pensioni di sola invalidità
Gli enti pensionistici che accettano questa Cessione del quinto, sono: INPS, ex INPDAP, ex IPOST, ex ENPALS, ENPAM, INPGI, ex INPDAI, ENASARCO, Cassa Forense, INARCASSA e Senato della Repubblica Italiana.
La documentazione necessaria per effettuare la richiesta è:

  • Documento d’identità
  • Tessera sanitaria
  • Modello CUD
  • Modello OBIS o Cedolino della pensione
  • Dichiarazione quota Cedibile

Chi possiede una Pensione di Inabilità può usufruire della Cessione del quinto.

Il richiedente deve avere almeno cinque anni di anzianità assicurativa e almeno tre anni di anzianità contributiva in quanto la prestazione è calcolata sulla base dei contributi effettivamente versati.
Viene concessa in base alla tipologia di infermità attribuita al richiedente, solitamente per patologie che non comportino rischio di decesso. L’istituto di credito insieme all’assicurazione emetteranno una polizza vita, obbligatoria per legge, che valuta se concedere il prestito(non verrà richiesta nessuna documentazione medica).

Simulazioni

Esempio Cessione del quinto

IMPORTO RICHIESTORATA MENSILENUMERO RATETANTAEG
22.000€250€1205.52%6.62%

Le informazioni circa le offerte delle aziende sono simulazioni e sono per natura cangianti nel tempo e potrebbero essere passibili di errore, quindi visitate sempre il sito della banca/finanziaria/azienda per avere tutte le informazioni aggiornate